Spaghetti alla Chitarra con vongole e pomodorini

Ingredienti per 2 persone:

  • 125 gr. di Spaghetti alla Chitarra Filotea
  • 600 gr. di vongole veraci o di arselle
  • 10/15 pomodorini
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • sale
Assaggia i spaghetti alla chitarra

Preparazione:

Far spurgare le vongole in acqua e sale (36 gr. di sale per ogni litro di acqua) per qualche ora, sostituendo l’acqua di tanto in tanto per eliminare la sabbia che si deposita sul fondo.
In una padella con olio extravergine d’oliva fate soffriggere delicatamente l’aglio, il prezzemolo ed il peperoncino tritati, quindi aggiungete le vongole, coprite con un coperchio e lasciate aprire le valve a fiamma vivace. Eliminate le vongole che non si sono aperte. Aggiungete i pomodorini (tagliati a metà o a pezzetti, a seconda delle dimensioni), regolate di sale e lasciate ammorbidire i pomodorini cuocendo per 5/6 minuti.
Nel frattempo sgusciate parte dei molluschi eliminando le valve. Cuocete gli spaghetti alla chitarra in abbondante acqua salata, scolateli e fateli insaporire in padella con le vongole ed i pomodorini aggiungendo un filo d’olio a crudo.
Impiattate e servite cospargendo con altro prezzemolo tritato.

Buon appetito!

Ringraziamo Dany, foodblogger toscana di ideericette autrice della ricetta e della foto realizzate con la nostra pasta all’uovo.

2018-01-15T16:18:26+00:00 18 febbraio, 2014|Ricette|