Spaghetti alla chitarra con polpettine piccanti

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr di Spaghetti alla chitarra Filotea
  • 300 gr di macinato di maiale
  • 1 uovo
  • 30 gr di pangrattato
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 gr di trito di erbe aromatiche (timo, erba cipollina, santoreggia)
  • Parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaio di latte
  • Olio di mais per friggere
  • 1 bottiglia di salsa di pomodoro da 1 lt
  • sale
  • peperoncino
Assaggia i spaghetti alla chitarra

Procedimento:

In una ciotola mettere il macinato, l’uovo, il pan grattato, l’aglio tagliato fino, il trito delle erbe aromatiche, 30 gr di parmigiano reggiano grattugiato e il latte. Amalgamare bene il tutto e formare delle piccole polpettine.

Mettere in una padella l’olio e friggere le polpettine finché si formerà una bella crosticina croccante.

In un’altra padella mettere la salsa di pomodoro, aggiungere le polpettine fritte, una generosa macinata di peperoncino e salare. Senza aggiungere ulteriore olio, cuocere per circa 25 minuti.

Cuocere gli spaghetti alla chitarra in abbondante acqua salata, scolarli e mantecarli nel sugo.

Servire con delle scaglie di parmigiano reggiano a guarnire.

Buon appetito!

Ringraziamo Emanuela Rangillo, Foodblogger Lombarda di Il Mando di Nanu, autrice della ricetta e della foto realizzate con la nostra pasta all’uovo.

2018-01-12T12:42:50+00:00 6 maggio, 2014|Ricette|