Spaghetti alla Chitarra al Nero di Seppia con Salmone, Caprino e Limone Confit

Ingredienti:

  • 250 gr di Spaghetti alla Chitarra al Nero di Seppia Filotea
  • 2 cucchiai di capperi di Pantelleria sotto sale
  • 200 gr di salmone affumicato
  • uno spicchio di limone confit (o della scorza di limone grattugiata)
  • olio extravergine di oliva
  • un cucchiaino di semi di finocchio
  • 120 gr di caprino fresco
Assaggiai spaghetti al nero di seppia

Procedimento:

Metti i capperi in una ciotolina e coprili d’acqua, per eliminare il sale in eccesso. Lasciali in ammollo per circa un’ora, cambiando l’acqua di tanto in tanto, quindi scolali, tamponali leggermente per asciugarli e tritali al coltello.
Prepara un trito grossolano anche con il salmone e riduci il limone confit a dadini.
Versa un filo d’olio sul fondo di una padella capiente o di un wok, aggiungi i capperi, i semi di finocchio e il limone e falli saltare per circa un minuto. Spegni il gas e unisci il salmone, mescolando bene finché non diventa rosa chiaro.
Sbriciola il caprino e metti da parte.
Lessa le fettuccine, scolale al dente e saltale per un minuto nella padella con il salmone.
Fuori dal fuoco, aggiungi il caprino precedentemente spezzettato.

Buon appetito!

Ringraziamo Serena Grossi  foodblogger di L’omin di panpepato autrice della ricetta e della foto realizzata con la nostra pasta all’uovo.

2018-01-12T15:40:43+00:00 4 aprile, 2014|Ricette|