Pennette della Domenica con Zafferano e Carciofi

Ingredienti per 4 persone:

Preparazione:

Comincia mettendo i pistilli di zafferano in una ciotolina piena di acqua calda per circa mezz’ora.
Pela i gambi dei carciofi tenendo solo la parte tenera, quindi tagliali a dadini e mettili in una ciotola piena di acqua acidulata col succo del limone.

Nel frattempo metti in una padella grande gli scalogni tritati con l’olio. Fai stufare un paio di minuti ed aggiungi i gambi di carciofo risciacquati ad acqua corrente e ben scolati. Rosola per qualche minuto, quindi aggiungi l’acqua in cui è stato tenuto lo zafferano dopo aver tolto i fili. Volendo i fili di zafferano possono essere tenuti e aggiunti insieme all’acqua di ammollo.
Cuoci per circa 10 minuti o fino a quando i dadini di gambo di carciofo diventano teneri, aggiungendo un po’ di acqua calda se l’intingolo si asciuga troppo.

Cuoci la pasta in abbondante acqua salata per 6 minuti, scolala e versala nella padella con il condimento. Salta tutto insieme per un minuto mescolando bene, quindi servi subito cospargendo con il parmigiano grattugiato e il prezzemolo tritato.

Buon appetito!

Ringraziamo Alessandra BarboneFoodblogger pugliese di isognatoridicucinaenuvole, autrice della ricetta e della foto realizzate con la nostra pasta all’uovo.

2017-10-04T10:06:46+00:00 20 gennaio, 2016|Ricette|