Pappardelle con Carciofi, Datterini e croccantini di Pancetta

Ingredienti per 4 persone:

Preparazione:

Monda i carciofi dalle foglie dure, spuntali, togli la barba interna e tagliali a spicchi sottili. Quindi lavali con acqua acidulata con il limone.

In un salta pasta metti l’aglio sbucciato e schiacciato e l’olio e far rosolare leggermente. Togli l’aglio e aggiungi i carciofi sgocciolati. Fai rosolare un minuto, quindi aggiungi un mestolo abbondante di acqua calda, regola di sale e pepe, copri e fai cuocere a fiamma bassa per circa 5 minuti. Spegni ed aggiungi i datterini tagliati a spicchi. Mescola e copri. Basterà il calore dei carciofi a far cuocere leggermente i pomodori.

Intanto metti la pancetta in una padella antiaderente e falla tostare a fiamma bassissima fino a che diventa croccante.

Lessa le Pappardelle Filotea per 4 minuti in acqua bollente e salata, scolale e versale nel salta pasta con i carciofi e metà della pancetta. Salta la pasta all’uovo con il sugo per un minuto. Impiatta e cospargi ogni piatto con la pancetta rimanente, come fosse formaggio grattugiato.

Buon appetito!

Ringraziamo Alessandra Barbone, foodblogger pugliese del blog I sognatori di Cucina e nuvole, autrice della ricetta e della foto realizzate con la nostra pasta all’uovo.

2017-10-17T16:23:55+00:00 3 giugno, 2014|Ricette|