Orecchiette con Pure’ di Fave

Ingredienti per 4 persone:

Preparazione:

Ammolla le fave bianche in acqua fredda per circa 4 ore. Dopo l’ammollo, scolale e sciacquale bene con acqua corrente.

Metti in una casseruola la mezza cipolla affettata grossolanamente, le foglie del prezzemolo lavate e le fave ammollate. Copri il tutto con acqua e cuoci a fiamma bassissima fino a farle disfare, aggiungendo acqua bollente quando tendono ad asciugarsi troppo. Quando sono cotte, regola di sale e frulla il tutto con un mixer ad immersione. Frullale quando sono ancora calde, perché quando si raffreddano diventano molto compatte ed asciutte. Al momento di usarle per condire le orecchiette, basterà aggiungere un po’ di acqua calda e riscaldarle a fiamma bassa.

Lessa le Orecchiette Filotea in acqua bollente e salata per 13 minuti, scolale e versale nella casseruola con il purè di fave caldo. Condisci con un po’ di olio, regola di peperoncino e mescola bene. Servi subito caldissimo in fondine, possibilmente di terracotta.

Buon appetito!

Il piatto può considerarsi portata unica.

Ringraziamo Alessandra Barbone, foodblogger pugliese del blog I sognatori di Cucina e nuvole, autrice della ricetta e della foto realizzate con la nostra pasta all’uovo.

2017-10-06T17:56:53+00:00 8 aprile, 2015|Ricette|