Linguine con asparagi selvatici e pancetta

Ingredienti per 4 persone:

Preparazione:

Lavare gli asparagi e tagliarli a pezzetti tenendo da parte alcune punte per decorare i piatti finiti.
Tritare lo scalogno e metterlo insieme alla pancetta, tagliata a bastoncini piccoli e sottili, in un salta pasta. Far stufare per un minuto a fiamma bassa, aggiungere gli asparagi, regolare di sale. Alzare la fiamma, sfumare col vino bianco, far evaporare la parte alcoolica del vino e continuare  a cuocere per 5 minuti aggiungendo un po’ di acqua calda per mantenere umido l’intingolo.

Intanto lessare le linguine in abbondante acqua salata per 6 minuti, scolarla e versarla nel salta pasta. Aggiungere il parmigiano grattugiato, saltare tutto insieme per un paio di minuti e servire decorando ogni piatto con le punte di asparago tenute da parte.

Nota: nella ricetta non è previsto l’uso di olio per non appesantire il piatto, poiché è presente la pancetta che riscaldandosi in padella rilascia il suo grasso.

Ringraziamo Alessandra BarboneFoodblogger pugliese di sognatoridicucinaenuvole, autrice della ricetta e della foto realizzate con la nostra pasta all’uovo.

2017-10-18T10:55:48+00:00 1 aprile, 2014|Ricette|