Fettuccine al limone con cozze e carciofi

Ingredienti per 4 persone:

Assaggia le fettuccine al limone

Procedimento:

Come prima cosa prepariamo le cozze.
In una pentola capiente mettete un filo di olio e uno spicchio di aglio intero. Accendete il fuoco e fate soffriggere lo spicchio di aglio, quando l’olio è profumato aggiungete le cozze e chiudete con un coperchio. Lasciate cuocere per 5 minuti mescolando di tanto in tanto poi spengete.
Mettete tutto il contenuto della pentola in una ciotola così da farlo freddare più in fretta. Prendete le cozze dalle valve e mettetele da parte, avendo cura di lasciarne alcune intatte per la decorazione finale.
Passate l’acqua di cottura delle cozze con un colino a maglie fitte in modo da trattenere tutte le impurità e mettete da parte anche questa.

Adesso possiamo preparare tutto il resto.
Tritate finemente la cipolla e mettetela da parte.
Prendete i carciofi, eliminate le foglie esterne fino a lasciare solo il cuore tenero ed eliminate le punte delle foglie. Adesso dividete in due i carciofi, tagliateli a striscioline di circa mezzo cm di spessore e metteteli da parte.

Possiamo procedere a preparare il condimento per la pasta.
In un ampia padella fate soffriggere uno spicchio di aglio intero e la cipolla tritata in precedenza. Quando la cipolla sarà imbiondita aggiungete i carciofi e fate saltare a fuoco vivo per qualche minuto. Trascorsi circa 5 minuti aggiungiamo ai carciofi anche l’acqua di cottura delle cozze e facciamo cuocere ancora per circa 10 minuti fino a che i carciofi saranno pronti. Quando i carciofi sono pronti spengiamo il fuoco ed aggiungiamo le cozze.

Adesso non resta che cuocere la pasta.
Portate ad ebollizione abbondante acqua, aggiungete un cucchiaio circa di sale, e mettete la pasta in cottura. Seguite i tempi di cottura indicati nella confezione: in questo caso due minuti. Trascorso il tempo di cottura scolate la pasta e mettetela nella padella con il condimento. Rimettete nel fuoco per circa 5 minuti affinché i sapori si amalgamino bene.
Servite caldo decorando con alcune cozze.

Buon appetito!

Ringraziamo Erica FerreriFoodblogger toscana di www.ogniricciounpasticcio.com, autrice della ricetta realizzata con la nostra pasta all’uovo e della foto.

2018-01-22T14:48:00+00:00 12 febbraio, 2014|Ricette|