Chitarrone dell’ultimo minuto

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di Spaghetti Chitarrone Filotea
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla piccola
  • 1 cucchiaino di origano secco
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • olio evo q.b.
Assaggia i spaghetti

Preparazione:

Fare un trito sottilissimo di aglio e cipolla e farlo rosolare a fiamma bassissima in un tegamino con abbondante olio evo, abbondante perché servirà per condire gli spaghetti. Appena il trito sarà dorato, spegnere la fiamma, aggiungere l’origano e tenere da parte. Attenzione a mettere l’origano a fiamma spenta altrimenti risulterà amaro al gusto.

In un salta pasta far rosolare il pangrattato con un po’ di olio, finché sarà tostato bene.

Intanto lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata per 5 minuti. Scolare bene e versarli nel salta pasta insieme al pangrattato tostato e al trito rosolato. Saltare velocemente per qualche istante e servire spolverando con altro origano.

Buon appetito

Una curiosità: alcuni chiamano questo piatto “gli spaghetti dei cornuti”, data la velocità di preparazione adatta a quando si ha poco tempo a disposizione per cucinare!

Ringraziamo Alessandra Barbone, foodblogger pugliese del blog I sognatori di Cucina e nuvole, autrice della ricetta e della foto realizzate con la nostra pasta all’uovo.

2018-01-10T12:28:15+00:00 24 luglio, 2014|Ricette|