Tagliatelle con ragu’ di involtini di coniglio

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr di Tagliatelle all’uovo Filotea
  • 4 fette di coniglio disossato
  • uno spicchio di aglio
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • 2 cucchiai di grana padano grattugiato
  • 4 fette di pancetta coppata
  • 4 pezzetti di pecorino (se piace)
  • 700 gr di Passata di pomodoro
  • un bicchiere di vino bianco
  • 1\2 cipolla
  • 2 foglie di basilico (oppure una spolverata di basilico secco in polvere)
  • sale
  • olio evo qb
Assaggia le tagliatelle all’uovo

Preparazione:

Stendi e batti con il batticarne tutte le fette di coniglio, adagia su ognuna di esse una fetta di pancetta coppata, un pezzetto di pecorino, una spolverata di grana grattugiato e un pochino di aglio e prezzemolo tritato. Arrotola e chiudi ogni fetta con un paio di stuzzicadenti.

In una pentola di terracotta abbastanza capiente rosola la cipolla con un po’ d’olio, inserisci gli involtini di coniglio e rosolali per bene, sfumando con il vino bianco e salando la carne. Quando il vino sarà evaporato, aggiungi la passata di pomodoro e il basilico. Cuocere per almeno un’ora e mezza lentamente, per riuscire ad avere una carne tenerissima.

Dopo circa un’ora assaggiare il sugo e regolare di sale, continuare a cuocere per la mezz’ora restante.

Cuocere le Tagliatelle Filotea in abbondante acqua bollente e salata, scolare la pasta e condirla con il ragù realizzato, gustando il tutto assieme agli involtini.

Buon appetito!

Ringraziamo Katia Biundafoodblogger barese di Cucinare insieme a te, autrice della ricetta e della foto realizzate con la nostra pasta all’uovo.

2018-01-09T15:51:03+00:00 11 febbraio, 2015|Ricette|