Pappardelle al ragu’ di zucca e porcini con nocciole tostate

Ingredienti:

  • 250 gr di Pappardelle Filotea
  • 1 kg di zucca (pesata con la buccia)
  • 300 gr di porcini
  • 150 gr di verdure miste per soffritto (carota, cipolla, sedano)
  • 2 bacche di ginepro
  • olio extravergine di oliva
  • un bicchiere di vino rosso
  • due tazze di brodo vegetale
  • sale
  • pepe
  • una manciata di nocciole
Assaggia le pappardelle all’uovo

Procedimento:

Monda la zucca eliminando la scorza, i semi e i filamenti, quindi tagliala in piccoli cubetti.

Pulisci i funghi e tagliali a lamelle.

Prepara un battuto con le altre verdure e falle soffriggere nell’olio con le bacche di ginepro pestate al mortaio, finché non si ammorbidiscono. Unisci la zucca, lasciala insaporire per qualche minuto e sfuma con il vino.

Alza la fiamma per far evaporare l’alcool, quindi versa il brodo, riporta ad ebollizione, copri e abbassa il fuoco.

Lascia sobbollire dolcemente per circa 45 minuti, mescolando di tanto in tanto, finché il liquido non sarà ritirato quasi del tutto. Aggiungi i funghi e cuoci altri 10 minuti.

Al termine della cottura, dovrai ottenere un fondo molto cremoso, in cui siano comunque riconoscibili le verdure dadolate.

Aggiusta di sale ed, eventualmente, pepe.

Cuoci la pasta come da istruzioni sulla confezione. Nel frattempo passa le nocciole in padella per farle brunire leggermente.

Scola le tagliatelle e condiscile con il ragù di zucca.

Completa ogni porzione con qualche nocciola tostata.

Buon appetito!!!

Ringraziamo Serena Grossi, foodblogger di L’omin di panpepato autrice della ricetta e della foto realizzata con la nostra pasta all’uovo.

2018-01-16T10:35:10+00:00 28 gennaio, 2014|Ricette|