Minestra di patate ai porcini e pancetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di Pappardelle ai Funghi Porcini Filotea
  • 3 patate
  • 1 cipolla bionda
  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • 2 gambi di sedano
  • 1 foglia d’alloro
  • 1 crosta di parmigiano
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pepe nero
  • prezzemolo
  • 100 g di pancetta tesa stagionata
  • 10 g di funghi porcini secchi
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
Assaggia le pappardelle all’uovo

Preparazione:

Poni a bagno in acqua tiepida i funghi porcini. Quindi affetta la cipolla ed il sedano e imbiondiscili in un fondo d’olio. Unisci le patate pelate a cubetti, la conserva di pomodoro, la foglia d’alloro, la crosta di parmigiano ben raschiata, il prezzemolo, il sale ed il pepe. Copri con acqua e lascia cuocere finché le patate risulteranno ben cotte.
Togli l’alloro e la crosta di formaggio e frulla la minestra.

Taglia la pancetta a dadini o fiammiferi e trita anche i porcini ammollati. Rosola il tutto senza condimento in un padellino e metti da parte.

Spezzetta le pappardelle ai porcini e cuocile nella crema di patate aggiungendo acqua calda se la pasta all’uovo dovesse asciugare troppo.

Aggiungi il parmigiano grattugiato e servi la minestra arricchendola con i funghi e la pancetta preparati in precedenza.

Buon appetito!

Ringraziamo Concetta Donato, foodblogger calabrese di Sale e pepe quanto basta autrice della ricetta e della foto realizzate con la nostra pasta all’uovo.

2018-01-09T16:14:18+00:00 21 gennaio, 2015|Ricette|