Trick or Treat?

Ad Halloween si ha la voglia di tornare bambini per suonare ad ogni porta e chiedere “dolcetto o scherzetto?” Per entrare in questo clima vi proponiamo un modo semplice per colorare le vostre tavole rispettando i temi della festa, magari facendovi tornare un po’ birichini e monelli: una gustosa e veloce ricetta da fare con i nostri Spaghetti alla Chitarra al Nero di Seppia e con una bella e buona zucca!
Pasta Filotea o scherzetto?

Ingredienti per 4 persone

  • 1 zucca gialla pulita, senza semi, tagliata in pezzi da 7-8 cm
  • 2 peperoni arancioni, tagliati in pezzi da 2 cm
  • 4 spicchi d’aglio finemente tagliuzzati
  • un cucchiaino di foglie di timo
  • mezzo cucchiaino di peperoncini secchi
  • una confezione da 250g di Chitarra al Nero di Seppia Filotea
  • 60 ml di olio extravergine di oliva
  • olive nere tagliate

Procedimento

Riscaldare il forno a 200°.

Schiacciare la zucca e i peperoni con l’olio, il timo e i peperoncini secchi; aggiungere mezzo cucchiaino di sale e pepe. Mettere il tutto in forno, lasciar arrostire, mescolare fino a che le verdure diventano morbide e scure. Indicativamente il tempo impiegato è di circa 25 o 35 minuti.

Mentre le verdure terminano la cottura, cuocete al dente la Chitarra al Nero di Seppia. Utilizzate un mestolo di acqua di cottura sulle verdure, mescolando insieme alle olive nere tagliate.

Dopo aver scolato la pasta unitela al condimento, saltate per qualche minuto e servite.

Buon Halloween!

2017-10-18T18:22:53+00:00 28 ottobre, 2013|Ricette|