Pennette della Domenica con Ragu’ bianco al profumo di Pompelmo

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr. di Pennette della Domenica
  • 100 gr. di polpa di coniglio
  • 100 gr. di petto di pollo
  • 100 gr. di macinato di vitello
  • 1 cipolla bianca
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 1 e 1/2 di pompelmo
  • 2 cucchiaini di scorza di pompelmo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco fermo
  • 300 ml di acqua
  • 40 gr. di olio extra vergine d’oliva
  • sale, pepe e noce moscata
  • 2 foglie di basilico fresco
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
Assaggia le pennette della domenica

Procedimento:

Preparare un trito di sedano, carota e cipolla e versarlo in un tegame con l’olio extra vergine d’oliva. Far rosolare per bene il tutto e, nel frattempo, tritare al coltello il petto di pollo e la polpa di coniglio. Appena il trito è appassito, aggiungere la carne e cuocere senza coperchio per 5 minuti a fuoco vivace.

Sfumare il tutto con il vino bianco ed il succo di 1 pompelmo. Aggiungere il basilico, un pizzico di pepe, noce moscata e aggiustare di sale. Abbassare il fuoco, aggiungere 300 ml di acqua, chiudere il tegame con il coperchio e cuocere per 45 minuti.

Cuocere le Pennette della Domenica Filotea in abbondante acqua bollente e salata. Scolare la pasta all’uovo e saltarla in un tegame con il sugo preparato, il succo di 1/2 pompelmo e due cucchiaini di scorza di pompelmo.

Servire le pennette calde, spolverando con del Parmigiano Reggiano a piacere.

Buon appetito!

Ringraziamo SaraFoodblogger marchigiana di Le delizie di Saretta, autrice della ricetta e della foto realizzata con la nostra pasta all’uovo.

2018-01-10T10:51:07+00:00 27 ottobre, 2014|Ricette|